Read e-book online Antropologia dell’uomo globale. Storia e concetti PDF

By Christoph Wulf, Tommaso Menegazzi, Maria Teresa Costa, Marianna Carabone

ISBN-10: 8833924653

ISBN-13: 9788833924656

Apertura: ecco l. a. decisiva parola-chiave in step with comprendere oggi l’uomo globale. Il cambiamento che ha investito l’oggetto della vecchia antropologia normativa sta trascinando con sé gli steccati disciplinari, destabilizzando i metodi consolidati, pluralizzando i paradigmi, ridefinendo gli ambiti tematici. Lo statuto del sapere antropologico esce sostanzialmente riconfigurato da ricerche che ormai si caratterizzano come transdisciplinari, multiparadigmatiche e transnazionali. È a Christoph Wulf che si devono le riflessioni più conseguenti e lungimiranti sui recentissimi assetti dell’antropologia storico-culturale, così mutati da determinare l. a. sua necessaria fuoriuscita dagli alvei canonici e da spingerla verso altre centralità. Il corpo umano, innanzi tutto, luogo di produzione, trasmissione e trasformazione della cultura attraverso rituali, atti linguistici, processi mimetici e performativi. E con il corpo, l. a. temporalità e los angeles finitezza, l. a. nascita e l. a. morte. In un saggio che convoglia los angeles ricchissima ricognizione del passato verso l’autocomprensione del presente, l’unico presupposto irrinunciabile è los angeles consapevolezza che non esiste un unico, riduttivo concetto di uomo. A questo riguardo, il gioco delle analogie e delle differenze costituisce un fondamentale correttivo nei confronti di una globalizzazione uniformatrice.

Show description

Read Online or Download Antropologia dell’uomo globale. Storia e concetti PDF

Best italian_1 books

Il pensiero politico di Mao Tse-tung by Stuart R. Schram PDF

« Quali sono le origini del pensiero di Mao? In quale direzione si muove oggi? Quale sarà los angeles sua influenza nel mondo? » Questo si. propone di indagare Stuart R. Schram, uno dei più autorevoli conoscitori della Cina moderna, all’inizio di quest’opera, presentando un’ampia scelta di scritti dell’ideologo e dello statista, restaurati spesso nella versione primitiva, cioè anteriore alle odierne edizioni ufficiali.

Extra info for Antropologia dell’uomo globale. Storia e concetti

Example text

In analogia con una particolare definizione di Dio fornita dalla scienza religiosa, si può dunque parlare di un homo absconditus. Con questo concetto ci si riferisce al fatto che il sapere antropologico è in grado di comprendere la condizione umana unicamente da un punto di vista prospettico, e dunque incompleto. L’indagine e la conoscenza antropologica sono strettamente vincolate a uno spazio determinato e soggette alle mutazioni storico-culturali. Il punto di partenza risiede nella disposizione alla meraviglia per il fatto che il mondo sia così com’è, e non diversamente.

Poiché le mutazioni, intese come cambiamenti casuali e privi di finalità, non offrono una spiegazione efficace per il sorgere di un nuovo processo evolutivo degli uccelli, è probabile che anche alcune costrizioni interne dell’organismo abbiano rivestito un ruolo determinante in tale processo. Formulate attraverso uno schema ideale, si possono distinguere tre caratteristiche all’interno dell’evoluzione che, interagendo tra loro, forniscono una spiegazione della varietà della vita: – Ogni cambiamento evolutivo prevede una serie di stadi.

Evoluzione. Ominazione. Antropologia Il campo disciplinare dell’antropologia include anche quelle prospettive di ricerca della teoria evoluzionistica che hanno contribuito a cambiare radicalmente la nostra comprensione del mondo. L’evoluzione della vita e la comparsa dell’uomo costituiscono soltanto un piccolo capitolo nella storia dell’universo. Lo stesso fenomeno dell’evoluzione pone sul tavolo diverse questioni, alle quali siamo ancora lontani dal fornire risposte certe. Proprio per questo la sua inclusione nell’autocomprensione umana è di centrale importanza.

Download PDF sample

Antropologia dell’uomo globale. Storia e concetti by Christoph Wulf, Tommaso Menegazzi, Maria Teresa Costa, Marianna Carabone


by Richard
4.1

Rated 4.70 of 5 – based on 9 votes